Loading...
Perché scegliere noi 2017-04-06T14:46:10+00:00

COMPILA IL SEGUENTE MODULO PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

Perché scegliere Cadore Energia

Nell’ambito del Gruppo il marchio Cadore energia si rivolge in particolar modo alla clientela del territorio della provincia di Belluno e Trento, e intende puntare ad un rapporto interamente diretto con il proprio cliente.

Cadore Energia propone offerte luce e/o gas studiate appositamente in base ai bisogni delle famiglie e delle piccole, medie e grandi aziende che richiedono i prezzi in base ai loro consumi suddivisa per fasce orarie (monoraria, bioraria, trioraria).

In Cadore Energia calcoliamo la bolletta in base ai consumi effettivi. Per legge, usiamo i dati di consumo che ci comunica il distributore della tua città. Se il distributore è in ritardo, facciamo una stima sulla base dei consumi precedenti.

Per evitare anche questa possibilità, è sufficiente che ci comunichi la tua autolettura del contatore, tramite l’area clienti web o l’APP MY CADORE energia.
In caso di dubbi, comunque, potrai contattarci tramite il canale che preferisci (Area clienti, o numero verde): verificheremo immediatamente i consumi fatturati per correggere eventuali errori.

I mercati del gas e dell’energia elettrica sono stati liberalizzati, rispettivamente nel 2003 e nel 2007, per permettere ai consumatori di scegliere consapevolmente il fornitore e le condizioni di acquisto di luce e gas.

I clienti che decidono di approfittare di questa opportunità entrano nel cosiddetto “MERCATO LIBERO”, dove è il cliente stesso a decidere con quale venditore sottoscrivere il contratto. La scelta e l’eventuale cambiamento del fornitore di energia e/o gas è una decisione volontaria, che non prevede alcun obbligo né costo rispetto a quelli dichiarati nel contratto, non si dovrà affrontare alcuna spesa di passaggio.

Se il cliente, tuttavia, non esercita questa scelta o è impossibilitato a farla, può rifarsi alle condizione economiche contrattuali ed economiche regolate dall’AEEGSI.Tali condizioni fanno rientrare il cliente nel mercato  di “maggior tutela” (per i domestici e le PMI) o di “salvaguardia” (per i clienti business), per quanto riguarda l’energia elettrica, mente per il gas non è presente un vero e proprio mercato regolato, ma ogni fornitore è tenuto a fornire su richiesta del cliente (domestico o condominio ad uso domestico con consumi inferiori a 200.000 Smc/anno) la tariffa di vendita regolata dall’AEEGSI ai sensi della del. ARG/gas 67/09 e s.m.i.; i parametri della tariffa tasso variabile sono aggiornati trimestralmente dalla AEEGSI e pubblicati sul sito www.autorita.energia.it. Se vuoi richiedere informazioni sulla tariffa tutela per il mercato del gas, puoi inviare una mail all’’indirizzo info@cadoreenergia.it.

Il passaggio a Cadore energia è molto semplice, ma ha comunque bisogno di tempi tecnici.

Dal momento della sottoscrizione del contratto a quando effettivamente la tua energia inizia ad essere fornita da Cadore energia passano circa 45 giorni.

La prima bolletta arriva dopo circa un mese e mezzo dall’attivazione della fornitura.

Anche se la normativa stabilisce che le bollette  debbano essere bimestrali, noi abbiamo scelto di fatturare ogni mese per assicurare al cliente maggiore possibilità di controllo e più sicurezza. La prima fattura sarà quindi relativa al primo mese intero di fornitura.

Tutti coloro che in Italia hanno un contratto per l’energia possono diventare clienti Cadore energia: sia le imprese, dalla partita Iva alle aziende di grandi dimensioni, sia i consumatori privati.

Seguendo le indicazioni di questa pagina e di questo sito, i clienti privati possono facilmente configurare il loro contratto scegliendo i servizi preferiti tra quelli proposti – oppure scegliendo la fornitura base e i soli servizi gratuiti.

Se invece si vuole ricevere una proposta su misura per un’azienda è possibile indicare le proprie esigenze e chiedere di essere contattati da un consulente, tramite la pagina Business di questo sito.